3D Studio Max: creare un materiale con una parte trasparente

Come creare un materiale con una parte completamente trasparente in 3D Studio Max

Premesse:

– Per seguire questo tutorial è necessario avere una conoscenza di base riguardo alla creazione dei materiali in 3D studio Max in quanto diverse cose come dove trovare un materiale nell’editor o scegliere un materiale le darò per scontate… comunque se avete domande potete farmele nei commenti e appena possibile vi risponderò Smile

– questo è un tutorial base volto a mostrare come è possibile dare una trasparenza completa a una intera parte di un oggetto attraverso un materiale… userò come esempio un materiale foglia.

– Lavoro su 3D Studio MAX 2012 (e ve lo consiglio :P)

– Motore di rendering attivo: Mental Ray (Menu Rendering > Render Setup… > Scheda “Common” – Scorro fino in fondo alla scheda > Apro l’ultima sezione di questa scheda “Assign Renderer > Clicco sui “…” alla destra di “Production” > Scelgo Mental ray Render > Ok)

– utilizzerò il vecchio editor dei materiali perché sia familiare a tutti.

– il materiale che utilizzerò sarà di tipo Arch & Design

 

Cominciamo.

Prima di tutto per fare un materie foglia basilare (cioè un materiale con una parte completamente trasparente) ho bisogno di almeno 2 Mappe:

1) una per il Diffuse (la “faccia” del materiale):

2) una per la trasparenza (chiamata Canale Alpha o CutOut o Opacity a seconda del materiale):

Come si può notare la mappa di trasparenza corrisponde a una immagine in bianco e nero del diffuse (la prima immagine) in questo caso della foglia dove la parte opaca (non trasparente) è bianca e la parte trasparente è nera. Max userà quest’ultima immagine per trasformando il nero in parte invisibile.

Per le immagini ho preso quelle a disposizione di tutti su treddi.com nella sezione Downloads > “Textures e immagini HDRI” che ringrazio.

 

Adesso portiamoci sull’Editor dei materiali:

Per fare questo esempio utilizzeremo un materiale Arch & Design, che è un materiale mental ray facilmente configurabile e di ottima resa:

1) Apriamo l’Editor dei Materiali (M);

2) Selezioniamo uno slot vuoto (una sfera grigia);

3) Clicchiamo sul pulsante standard e si apre il Material/Map Browser (stella rossa nell’imagine sottostante);

 

4) Nel Material/Map Browser spostiamoci nella sezione Materials e facciamo doppio click su Arch & Design Material

 

Adesso impostiamo l’immagine della foglia come “faccia” del Materiale cioè come “Diffuse”. Per far questo dovremo impostare l’immagine come mappa del Diffuse:

5) Clicchiamo su quadratino a destra accanto al colore del diffuse nel materiale Arch & Dersign;

6) Si apre nuovamente il Material/Map Browser e nella sezione “Maps” > “Standard” > Facciamo doppio click su “Bitmap” (Bitmap ci permette di selezionare un’immagine nel nostro computer come mappa);

 

7) attraverso la finestra che si apre cercare e aprire la prima immagine della foglia;

A questo punto il nostro lavoro è quasi giunto al termine… qui sotto trovate un rendering del materiale a questo punto applicato a un semplice plane un po modificato per l’occasione… ma non è indispensabile….

 

…non ci resta che impostare la seconda immagine come “Cutout” del materiale:

8) portiamoci un pò più in basso nelle opzioni del materiale Arch & Design fino alla sezione “Special Purpose Maps” > Clicchiamo sul “None” alla destra del “Cutout” e ripetiamo il passaggio numero 8 per aprire questa volta la seconda immagine;

 

Ed ecco il rendering del materiale pronto:

 

 

 

Buon divertimento!!!

IMPORTANTE:

Se desiderate veramente fare delle foglie ottime vi consiglio, dopo aver seguito questo semplice tutorial di seguire la guida del grande Jeff Patton che trovate in inglese a questo indirizzo: Rendering leaves with Mental Ray

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *